10 strumenti per creare un chatbot

Per la maggior parte delle persone, costruire un robot può sembrare un’impresa ardua, mentre creare un chatbot è molto più semplice e alla portata di tutti. Un chatbot è un’Intelligenza Artificiale (IA) che chatta automaticamente con gli utenti di internet e risponde alle loro domande.

Un chatbot può funzionare in diversi modi: ad esempio, può interagire con gli utenti, fornire assistenza, informare sul meteo e addirittura contestare una multa per parcheggio scaduto (con successo). A livello aziendale, i chatbot rispondono alle domande dei clienti e svolgono varie attività che semplificano il lavoro.

A questo punto, la domanda sorge spontanea: dove si compra o come si crea un chatbot? Niente di più semplice: ecco una lista di app che faranno al caso tuo. La maggior parte di esse non richiede neanche conoscenze di programmazione.

Chatfuel

Chatfuel è un’app per creare chatbot su Facebook Messenger e Telegram ed è pensata per chi gestisce una pagina aziendale su Facebook. Chatfuel guida l’utente passo dopo passo nel processo di creazione del chatbot e non richiede l’inserimento di codici. Inoltre, consente di modificare una risposta e di aggiungere nuovi contenuti semplicemente inserendo dei collegamenti ipertestuali.

Ad esempio, nel caso della pagina di un hotel, il chatbot elencherà le camere disponibili a seconda della data richiesta. Successivamente, guiderà i clienti passo dopo passo nel processo di prenotazione in maniera facile e intuitiva.

Botsify

Anche Botsify è un creatore di chatbot pensato per chi usa Facebook. Per utilizzarlo, è necessario collegarsi a botsify.com, collegare il proprio account Facebook, installare un webhook e scrivere i comandi del chatbot; a questo punto, sarà lui a occuparsi del servizio clienti al posto tuo. Attenzione: è possibile collegare il proprio profilo solo se si dispone di un piano a pagamento. Tuttavia, la versione gratuita consente di creare un numero illimitato di chatbot.

Grazie a Botsify, è possibile presentare i propri servizi sotto forma di carta navigabile. Inoltre, si possono aggiungere immagini per rendere le conversazioni e le transazioni più semplici da seguire, migliorando così la qualità del servizio.

Smooch

Grazie ai Chatbot connectors è possibile creare un chatbot e collegarlo ai canali di messaggistica. Il risultato? Il bot risponderà ai clienti, automatizzando i flussi di lavoro più comuni, come organizzare i dati provenienti da moduli, fornire feedback, gestire la pianificazione e i processi di pagamento.

Facebook Messenger Platform

La buona notizia è che viene fornita una guida completa per creare un chatbot secondo le proprie esigenze. Inoltre, vengono presentati dei casi di studio su bot già esistenti, come quelli della CNN (notizie) e Poncho (meteo).

Beep Boop

La stessa regola vale per i bot di Messenger che usano un’API Send/Receive. In questo caso, il bot può essere impiegato nelle pagine aziendali su Facebook, dove interagirà con i clienti in tempo reale, rispondendo alle loro domande e guidandoli nel processo d’acquisto.

API.ai

API.ai è un potente strumento pensato per creare bot conversazionali su Facebook Messenger, ai quali è possibile incorporare contesti avanzati, assistenza al dialog management ed e-fulfillment. API.ai è stato progettato per semplificare la vita sia agli sviluppatori sia ai non addetti ai lavori: infatti, basta seguire un semplice processo composto da tre fasi per costruire un bot “intelligente”.

In primo luogo, si dovrà creare un agente e fornirgli alcuni esempi testuali di come interagiscono gli utenti. Successivamente, API.ai si occuperà del compito più importante nel processo di creazione del bot, ovvero lo “allenerà”. Una volta terminata questa fase, sarà solamente necessario collegare il bot e avviarlo.

Telegram Bots

I bot creati con tale API riescono a svolgere diversi compiti, come inviare notifiche personalizzate, notizie, promemoria o messaggi di avviso; è altresì possibile integrarli con altri servizi, come Github o Youtube; infine, possono essere usati per creare giochi, come il bot per giocare a scacchi.

Botkit

Bots made with Botkit have a few key capabilities that can be used to create a clever, conversational application. These capabilities map the way real humans talk to each other by listening, saying and replying. With these core actions, almost any type of conversation can be generated.

Menzioni d’onore

Kit Bot

Init.ai

Init.ai permette di creare, “allenare” e impiegare app conversazionali intelligenti. I bot creati interagiscono con i tuoi clienti tramite Facebook Messenger, il tuo sito web o addirittura SMS. L’app vanta un potente sistema di comprensione del linguaggio naturale e di apprendimento automatico in grado di segmentare le frasi e di analizzare il contesto conversazionale. Sfortunatamente, il servizio non è ancora disponibile. Per non perderti la data di lancio iscriviti a questa lista di attesa.

Comments

Leave a Reply

Loading…

Recensione di Duda

Hotjar – Cos’è e perché dovreste usarlo