Zopim-Rescensione
in , , , ,

Olark o Zopim: qual è la migliore live chat?

Le live chat sono uno strumento che ti permette di interagire più facilmente con i tuoi utenti. Ne abbiamo provate diverse e oggi metteremo a confronto tre delle migliori: Zopim, Olark e LivePerson. Di seguito, troverai la nostra recensione in cui analizzeremo il costo, le funzionalità, la facilità d’uso e le integrazioni di ciascun programma.



La migliore live chat per le piccole imprese: Zopim

Ti raccomandiamo Zopim perché è il servizio più facile da usare e offre funzionalità utilissime a un prezzo molto contenuto.Vai al sito di Zopim

Zopim, Olark o LivePerson? Qual è la migliore live chat?

Zopim


Price (4 users ~
10 chats/day)
$56/month
$49/month
$545/month
Free Version?
Yes, limited
functionality for
1 user
No, but 14
day free trial
Yes, full
functionality for
1 user
Ease of Use
Easiest
Moderate
Easy
Canned Responses?
Yes
Yes
Yes
Saves Chat History?

Yes, forever

View chat history
of customer directly
on chatbox

Yes, forever

View chat history
in back-end

Yes, up to
13 monthsView chat history
in back-end
Visitor Analytics
Yes, see visitor’s
browsing activity“Visualization” page
lets you view all
browsing activity on
your website
Yes, see visitor’s
browsing activity
Yes, see visitor’s
browsing activity
eCommerce Integrations?
No
Yes, Shopify,
Bigcommerce, Magento,
Volusion and moreView customer’s
shopping cart value
& contents
No
Other integrations?
Salesforce,
Zoho CRM,
SugarCRM,
Highrise,
ZenDesk
& more
Salesforce,
Highrise,
ZenDesk,
Elevio,
& more
1-way integration
with most web-based CRM,
including Salesforce,
Zoho and Insightly
Support
24/5 email &
chat support
M-F 7am to
5pm chat, email
& Twitter support
24/7 chat support

www.Zopim.com

www.Olark.com

www.LivePerson.com

 

Perché consigliamo Zopim come la migliore live chat per le piccole imprese?

Zopim offre numerose funzionalità avanzate che la concorrenza vende a centinaia di dollari al mese. Ad esempio, permette di visualizzare una vasta gamma di analitiche sui visitatori del sito; include risposte predefinite che velocizzano le conversazioni; consente ai clienti di inviarsi una trascrizione della chat tramite e-mail e molto altro ancora. LivePerson ha funzionalità simili, ma il costo è quasi dieci volte superiore. Olark è più economico, ma non offre le funzionalità appena descritte.

L’interfaccia grafica di Zopim è la migliore sia dal punto di vista della chat, sia per quanto riguarda la visualizzazione dei rapporti. In particolare, ho apprezzato il fatto che si potesse controllare la cronologia delle conversazioni senza dover lasciare la chatbox. Inoltre, è possibile salvare delle note sui visitatori che verranno visualizzate quando si interagirà di nuovo con il loro IP.

Infine, il software supporta l’integrazione bidirezionale con una vasta gamma di CRM, tra cui Salesforce, Zoho CRM, SugarCRM e Highrise, nonché ZenDesk per l’assistenza ai clienti. Ciò significa che non solo è possibile recuperare i dati del CRM quando si parla con un contatto già memorizzato, ma anche inviare nuove informazioni al CRM direttamente da Zopim.

Vai al sito di Zopim

Quando conviene utilizzare Olark?

Olark è il software ideale per gli e-commerce. Tra tutti i servizi che abbiamo recensito, è l’unico che può integrarsi con piattaforme come Shopify, Bigcommerce, Magento e Volusion. Il programma consente di visualizzare cosa c’è nel carrello della spesa del cliente durante la conversazione in chat, in modo da poterlo aiutare a trovare articoli, offrire promozioni o suggerire altri prodotti.

Olark

Olark è uno dei programmi più convenienti: 17 $ al mese per 1 utente o 49 $ al mese per 4 utenti. L’unica pecca che ho trovato è che l’interfaccia è più lenta rispetto a quella di Zopim e LivePerson.

Quando conviene utilizzare LivePerson?

LivePerson dispone di una versione gratuita che include tutte le funzionalità principali, ad esempio permette di avere illimitate chat simultanee, a differenza di Zopim che ne consente solo una alla volta. Oltre all’interfaccia molto curata, questa live chat ha una vasta gamma di strumenti avanzati, come le risposte predefinite, la possibilità di inviarsi le trascrizioni della chat per e-mail, uno strumento che rileva quando gli utenti sono arrabbiati e altro ancora. L’unico svantaggio è che la versione a pagamento costa quasi dieci volte di più rispetto a Zopim.

Visit LivePerson

Recensione dettagliata: Zopim, Olark e LivePerson a confronto

Prezzo

Zopim e Olark hanno prezzi simili, rispettivamente 56 $ e 49 $ al mese per 4 utenti. LivePerson, invece, è decisamente più costoso: circa 545 $ al mese per lo stesso numero di utenti. Il motivo?

Zopim ha varie versioni. Quella gratuita è valida per un utente e offre funzionalità limitate, come una sola chat simultanea alla volta senza poter salvare i trigger, ovvero delle regole che servono per il targeting dei clienti (ad esempio, “apri la chatbox dopo che il cliente è stato inattivo per 30 secondi”).

L’edizione Basic offre chat simultanee illimitate e 2 trigger per 14 $/utente al mese (o 11,20 $ per l’abbonamento annuale). L’edizione Advanced offre trigger illimitati e rapporti avanzati sulle chat per 25 $/utente al mese (o 20 $ all’anno). Esiste anche l’edizione Premium, che fornisce rapporti ancora più avanzati e consente di rimuovere il brand di Zopim dalla chatbox per 55 $/utente al mese (o 44 $ all’anno).

Anche Olark ha varie versioni e tutte hanno le stesse funzionalità principali, ma ciò che varia è il numero di utenti che possono usare l’account. Si inizia con 17 $ al mese per 1 utente e 49 $ al mese per 4 utenti. Per 129 $ al mese, si possono inserire 8 utenti e dividere gli utenti in gruppi; per 243 $ al mese, 15 utenti e l’accesso all’assistenza telefonica.

Tutti i prezzi vengono scontati del 10% se si sottoscrive un contratto annuale e del 30% se il contratto è biennale.



La versione gratuita di LivePerson dà accesso completo a un solo utente. In seguito, il prezzo varia a seconda di quante conversazioni si prevedono di avere ogni mese e non è necessario pagare per ogni utente che usa l’account. Una conversazione equivale a un “engagement” e ogni mese si può acquistare un pacchetto come si vede nella tabella qui sotto:

  • 20 $ /mese – 12 engagement
  • 50 $ /mese – 30 engagement
  • 92 $ /mese – 55 engagement
  • 166 $ /mese – 100 engagement
  • 298 $ /mese – 180 engagement
  • 545 $ /mese – 330 engagement

Nota: con un abbonamento annuale si ha accesso a uno sconto del 10% su tutti i pacchetti.

Quindi, se si prevedono 11 conversazioni o “engagement” al giorno (330 al mese), si dovranno pagare 545 $ al mese. Pertanto, LivePerson è molto più costoso rispetto agli altri programmi, che ti offrono conversazioni illimitate a un costo fisso per ogni utente.

Caratteristiche

Ecco le funzionalità comuni a tutti e tre i programmi:

  • Un’icona personalizzabile da inserire sul proprio sito web e che permette di aprire la chatbox. È possibile modificarne lo stile, il colore, le dimensioni, la posizione e altro ancora.
  • Regole di targeting per stabilire quando debba apparire l’icona della live chat. Alcune regole sono: chiedere all’utente di interagire dopo trenta secondi che si è collegato al sito; bloccare la chat se il cliente proviene da un determinato paese, ecc.
  • Una dashboard online e un’app mobile che consentono al proprietario del sito e al suo team di interagire in chat con gli utenti. Dalla chatbox, sarà possibile identificare la posizione del visitatore, la sua attività di navigazione, il tempo di permanenza sul sito, l’indirizzo IP e altro ancora.
  • Strumenti per la chat che, ad esempio, consentono di trasferire una conversazione a un altro operatore, di bloccare un utente non desiderato o di visualizzare la cronologia delle conversazioni.
  • Compatibilità con la maggior parte delle lingue, anche con gli alfabeti RTL (da destra a sinistra) come l’arabo.
  • Rapporti su visitatori, chat, operatori e altro ancora.
  • Integrazione con CRM, help desk ed e-commerce (vedi sotto).

Oltre a queste funzionalità principali, i programmi includono risposte predefinite, consentono di inviare le conversazioni tramite e-mail, ecc. A differenza di Olark, Zopim e LivePerson offrono strumenti più avanzati. Facciamo un confronto:

Zopim offre numerosi strumenti avanzati, ad esempio le risposte predefinite che gli operatori possono utilizzare in chat. Per inserirle, basta iniziare a digitare e Zopim fornirà dei suggerimenti.

Inoltre, anche il visitatore ha a disposizione una vasta gamma di funzionalità. Infatti, è possibile visualizzare la chat in una finestra singola, allegare file, inviare le conversazioni tramite e-mail e dare un voto all’operatore.

Alcuni rapporti, come quelli relativi all’efficienza dell’operatore e alla durata delle conversazioni, sono disponibili solo per gli utenti avanzati (25 $ al mese) e premium (55 $ al mese). In ogni caso, i piani Basic e Free consentono di esportare in formato CSV i dettagli delle conversazioni, che comprendono l’indirizzo email, il nome e l’IP dei clienti. Inoltre, tutti gli utenti che hanno accesso all’account possono visualizzare il rapporto relativo all’analisi dei visitatori per avere una panoramica in tempo reale delle attività che si svolgono sul sito web (vedi foto qui sotto).

Olark è un programma che offre solo le funzionalità essenziali. L’unico strumento in mano al visitatore è la possibilità di lasciare un feedback sull’operatore alla fine della conversazione. Inoltre, Olark è l’unico programma che non offre un’app mobile; tuttavia, viene fornita una lista di app terze che sono compatibili con il software e che vanno installate.

Olark permette di visualizzare diversi rapporti, tra cui le statistiche degli operatori e i voti che hanno ricevuto. Come nel caso di Zopim, è possibile esportare in formato CSV le informazioni relative alle conversazioni avvenute in un determinato periodo di tempo

LivePerson offre la maggior parte dei vantaggi che abbiamo visto nell’analisi di Zopim: una lista di risposte predefinite (anche se non sono presenti i suggerimenti), la possibilità di aprire la chat in una finestra singola, stampare e inviare le trascrizioni tramite e-mail, dare un voto all’operatore.
Inoltre, il software dispone di funzionalità peculiari. Infatti, il sistema è in grado di rilevare quando un utente utilizza un linguaggio offensivo e lo comunica al proprietario del sito affinché possa intervenire tempestivamente. Inoltre, dà la possibilità di creare campagne banner sulle promozioni del sito che possono essere inserite anche nelle regole di targeting della chat. Per quanto riguarda i rapporti, i pochi che sono disponibili mostrano informazioni standard, come la durata media di una conversazione e il numero di “engagement” di ciascun operatore.

Installazione e facilità d’uso

Tutti e tre i programmi sono molto facili da configurare e basterà copiare e incollare il loro codice HTML sul sito. Nel lungo periodo, tuttavia, ho notato che Zopim è il servizio più affidabile. Olark mi è sembrato abbastanza complicato, mentre Live Person è una via di mezzo.

Zopim ha funzionato perfettamente durante i test che ho eseguito. Tra tutti i programmi che ho, è quello che dispone dell’interfaccia migliore per interagire con i clienti. Tutte le informazioni rilevanti sono facilmente consultabili (posizione del visitatore, attività di navigazione, indirizzo IP/browser). Inoltre, è possibile accedere alla cronologia delle conversazioni e aggiungere delle note per ogni cliente dove si possono includere dettagli come il nome, l’indirizzo e-mail e il numero di telefono).

Anche Olark ha una grafica semplice e intuitiva, ma non fornisce molti strumenti come Zopim (ad esempio, la cronologia e le note). Inoltre, è più lento degli altri programmi: quando l’ho provato, alcuni messaggi impiegavano dai 20 ai 30 secondi per essere ricevuti.

Al pari di Zopim, LivePerson ha funzionato benissimo durante le prove: la navigazione era fluida e i messaggi venivano ricevuti istantaneamente. L’interfaccia ha una grafica molto bella, anche se un po’ caotica, poiché le informazioni relative ai visitatori (indirizzo IP, posizione, ecc.) vengono visualizzate su varie schede. Sebbene questa disposizione abbia i suoi vantaggi, l’interfaccia diventa più complicata da gestire, a differenza di quella di Zopim in cui tutti i dettagli vengono presentati in un’unica pagina.

Integrazioni

Zopim è compatibile con diversi CRM e help desk, tra cui Salesforce, SugarCRM, Zoho CRM e ZenDesk. L’integrazione bidirezionale permette sia di usare la chat negli altri software, sia di sincronizzare i dati tra due programmi. Facciamo un esempio: se Zopim è collegato a Zoho, le informazioni relative ai contatti contenute nel CRM appaiono automaticamente quando un visitatore invia un messaggio. Parallelamente, le note sugli utenti che vengono aggiunte durante la conversazione verranno salvate nel CRM.

Olark può essere collegato con svariati servizi, tra cui Salesforce, Highrise, Nutshell, ZenDesk ed Elevio. Il fiore all’occhiello di questo programma, tuttavia, sono le integrazioni per gli e-commerce, come Bigcommerce, Shopify, Magento, Volusion 3dcart, xcart e Prestashop, che consentono di ottenere informazioni specifiche quando si sta interagendo con gli utenti. Ad esempio, nel caso di Shopify, è possibile visualizzare il contenuto del carello dei clienti mentre si è in chat.

Anche Olark può essere integrato con altri servizi di messaggistica, come iChat e Google Talk, consentendo di utilizzare queste piattaforme invece della dashboard online del programma.

LivePerson può essere collegato alla maggior parte dei CRM basati su web, tra cui Salesforce, Zoho CRM e Insightly. Tuttavia, queste integrazioni non vengono supportare ufficialmente. È possibile inviare i dati al sistema, ma non ottenere dei rapporti per visualizzare, ad esempio, i dati dei visitatori. Inoltre richiede una configurazione manuale poiché è necessario inserire il modulo Lead (vedi qui).

Conclusioni

Che cosa è emerso dal confronto tra Zopim, Olark e LivePerson? Zopim ha un prezzo molto conveniente (56 $ al mese per 4 utenti a fronte dei 166 $ al mese richiesti da LivePerson), anche se si preventivano poche conversazioni giornaliere. Inoltre, rispetto a Olark, offre funzionalità molto più avanzate e ha un’interfaccia più curata e affidabile. Per questi motivi, consigliamo Olark come la migliore live chat per le piccole imprese.

Olark

Valutazione
4/5 ★★★★☆
Voti: 41



Commenti

Lascia un commento

Loading…

Getresponse Plugins Wordpress

4 plug-in WordPress di qualità per GetResponse

Ahrefs Guida

Ahrefs, Recensione & Tutorial: come creare contenuti memorabili e costuire link di qualità