Recensione Pinnacle Cart
in , , ,

Recensione Pinnacle Cart

Panoramica

Creato da imprenditori per imprenditori, l’obiettivo di Pinnacle Cart è semplice: offrire una piattaforma di eCommerce che consenta ai commercianti che hanno scarse o nessuna abilità tecnica di iniziare a promuovere e vendere i loro prodotti.

Pinnacle Cart offre ai commercianti il ​​potere di aggiungere e modificare rapidamente prodotti, gestire gli ordini, creare promozioni e personalizzare il proprio sito web. Si tratta di una piattaforma SaaS (Software as a Service), per cui non dovete preoccuparvi di mantenere il web hosting e la sicurezza del sito. Verrà tutto fatto per te per una tariffa mensile.

Ogni commerciante di Pinnacle Cart beneficia delle ampie funzionalità della piattaforma, che è al di sopra della media della tecnologia SaaS in termini di funzionalità.

Pinnacle Cart è ampiamente riconosciuto e la scelta di fiducia di The OnionDiscovery ChannelUFCMike and Ike, e A&E.
Continua a leggere per una recensione completa e imparziale del costruttore di negozi online Pinnacle Cart.

Prezzi

Pinnacle Cart offre 14 giorni di prova gratuita (senza carta di credito) in modo da poter provare la piattaforma senza alcun impegno. Sfrutta questa prova prima di iniziare con Pinnacle Cart. Ho letto spesso reclami da parte dei clienti che hanno pagato una piattaforma di eCommerce e ora vogliono indietro il loro denaro semplicemente perché non hanno saputo se avrebbe soddisfatto le loro esigenze prima di acquistare. Pinnacle Cart non offre rimborsi sui loro piani, quindi prova il prodotto prima di acquistarlo.
Un enorme vantaggio di questo software è che è scalabile: la tua piattaforma può crescere con la tua azienda. Il modo in cui Pinnacle Cart rende questo possibile è con i loro piani di scala ridimensionati. Il prezzo è basato sul traffico e sull’archiviazione, in modo che se il tuo sito ottiene più traffico, gradualmente aumenta il pagamento.

Attualmente, Pinnacle Cart offre quattro piani di prezzi nella loro categoria “Hosted Solutions” (che si adatta a tutti i commercianti esclusi i venditori ad alto volume). Tutti i piani sono forniti con prodotti illimitati, backup giornalieri, supporto telefonico e email illimitato e conformità PCI/PA-DSS.

Pinnacle Cart non addebita spese di transazione o cancellazioni. Date un’occhiata alla struttura dei prezzi qui sotto.

  • Start Up
    29.95$/mese
    – 1GB sito di stoccaggio
    – 2GB traffico del sito web
  • Small Biz
    59.95$/mese
    – 3GB sito di stoccaggio
    – 8GB del traffico web
    – Quickbooks Auto Sync
  • Entrepeneur
    94.95$/mese
    – 10GB sito di stoccaggio
    – 20GB del traffico web
    – Quickbooks Auto Sync
  • Enterprise
    – 50GB sito di stoccaggio
    – 100GB del traffico web
    – Quickbooks Auto Sync

Per i commercianti con alto volume di traffico, Pinnacle Cart ha soluzioni di livello aziendale a parte (al di là del proprio “Piano Enterprise”). Pinnacle Cart li chiama Virtual Private Server Solutions (VPS), e costano da 249$/mese a 349$/mese. Puoi visualizzare tali piani qui.

Web-Hosted o su Licenza

Web-hosted. Poiché Pinnacle Cart è tecnologia SaaS, puoi prevedere tutti i vantaggi di un software basato su cloud. Le tue informazioni saranno sempre disponibili su tutti i tuoi dispositivi, e puoi sincronizzare facilmente con altri sistemi basati su cloud. Inoltre, non dovrai mai preoccuparti di aggiornare il tuo software: tutto avviene automaticamente.

Dimensione specifica del business

Pinnacle Cart può scalare per adattarsi alle imprese di qualsiasi dimensione, dalle startup ai negozi a livello impresa.

Requisiti hardware e software

Tutto ciò che serve è un computer, un accesso a Internet e un browser web aggiornato.

Facilità d’uso

Impostare i 14 giorni di prova gratuiti è facile e privo di rischi. Il mio l’ho impostato in un paio di minuti. Una volta creato il mio account, sono stato indirizzato al mio nuovo pannello di amministrazione. Ho ricevuto anche una e-mail da Pinnacle Cart, che includeva i miei dettagli dell’account, nonché un paio di link per aiutarmi ad iniziare.
Uno di questi link mi ha indirizzato a 20 minuti di tutorial di configurazione, che è stato davvero molto utile. Vi consiglio di mettere da parte il tempo per guardarlo. È un po’ lento, dimodoche potresti essere tentato di interromperlo prima finisca. Non farlo. Se ti senti terribilmente annoiato, metti un disco da ascoltare. Qui ci sono buone informazioni e vorrai aver visto l’intero tutorial prima di iniziare a costruire il tuo negozio.
Quando ho eseguito l’accesso a Pinnacle Cart, sono stato accolto da una guida rapida, che ha chiesto alcune informazioni di base del negozio e mi ha offerto di aiutare a impostare le impostazioni di spedizione e di pagamento.

Se decidi di saltare la Guida all’avvio, puoi trovare tutte queste informazioni e altro in “Impostazioni”.

Fortunatamente, Pinnacle Cart si avvicina alla sua promessa di essere la soluzione ecommerce senza problemi che i commercianti stanno cercando. Aggiungere i prodotti è semplicissimo.

Puoi anche aggiungere attributi illimitati e creare nuove categorie dalla pagina dei prodotti, il che è bello (normalmente devo impostare separatamente le categorie). Per quanto riguarda le caratteristiche del prodotto, Pinnacle Cart ha tutto ciò di cui hai bisogno. Puoi aggiungere varie immagini del prodotto e personalizzare i tuoi URL e le descrizioni meta per aumentare il tuo SEO. Funziona tutto molto bene.

Poiché Pinnacle Cart è dotato di tante funzionalità già incorporate (basta dare un’occhiata alla categoria delle funzionalità di seguito), la maggior parte dei commercianti avrà bisogno di pochi add-on. Le applicazioni di cui hai bisogno possono essere aggiunte facilmente dal tuo amministratore. È un processo molto liscio. L’installazione richiede pochi clic.

Per quanto riguarda la facilità d’uso, Pinnacle Cart si piazza molto bene. Una volta capito come utilizzare tutte le funzionalità disponibili, dovresti essere in grado di gestire il tuo negozio indipendentemente, perlopiù.

Funzionalità

Pinnacle Cart è dotato di una gamma impressionante di funzionalità già incorporate. Mentre normalmente ci si aspetterebbe questo livello di funzionalità da un software autonomo, è molto raro trovare tante funzioni in una soluzione SaaS. Sotto, ho compilato alcune delle funzionalità che ritengo più degne di nota. Se preferisci vedere l’elenco completo, puoi semplicemente cliccare questo link qui.

Admin

  • Account amministratore illimitato: lasciate che l’intero team acceda all’amministrazione.
  • Accesso e autorizzazioni limitate: consenti a diversi membri del team di accedere alle diverse parti del admin.

Merchandising dei prodotti

  • Vendi prodotti fisici e digitali: controlla il tuo inventario digitale ponendo limiti di download.
  • Attributi illimitati: consenti ai clienti di scegliere la dimensione, lo stile e il colore che vogliono.
  • Abilita recensioni per questo prodotto: incoraggiare la fiducia degli amanti dello shopping con recensioni dei clienti.
  • Campi personalizzati: consenti ai clienti la possibilità di personalizzare i tuoi prodotti.
  • Immagini dei prodotti illimitate: abilita le funzioni di immagine come ingrandimento, zoom, e lightbox.

Marketing e promozioni

  • Integrazione con MailChimp: imposta il tuo e-mail marketing con una delle più popolari applicazioni di gestione della posta elettronica.
  • Inserisci i tuoi prodotti attraverso canali multipli e motori di confronto del prodotto: carica i tuoi prodotti su Google Shopping, BizRate.com, ShopZilla.com, e altro ancora.
  • Facebook store: vendi ovunque trovi i tuoi clienti.
  • Sconti e buoni regalo: creazione di buoni sconto e coupon regalo dal vostro amministratore.
  • Abilita liste dei desideri: permetti ai clienti di salvare i prodotti che desiderano.
  • Strumento “Drift marketing”: concentrati sui carrelli abbandonati per aumentare le vendite.

Check-out

  • Email autoresponder: invia automaticamente le email di conferma quando i clienti effettuano un ordine e quando il loro ordine parte.
  • Monitoraggio della spedizione: fornisci i numeri di monitoraggio della spedizione in modo che i clienti possano vedere dove sono i loro ordini.
  • Pagina di checkout singola: rendi la cassa il più semplice possibile per aumentare la conversione.
  • Checkout come ospite: consenti ai clienti di scegliere tra la creazione di un account e il check-out come ospiti.

Gestione del prodotto e della categoria

  • Prodotti illimitati, categorie e sottocategorie: usa categorie per rendere la navigazione del sito più facile per i tuoi clienti.
  • Importazione/esportazione in massa: migrare i prodotti utilizzando file CSV.
  • Monitoraggio inventario: configura l’account per l’invio di notifiche quando la scorta dei prodotti è bassa e attributi di prodotto.

Pagamento e spedizione

  • Accetta vari tipi di pagamento: accetta carte di credito sul tuo sito, ed elenca i tuoi prezzi in più valute.
  • Ricevi ordini offline: accetti gli ordini per telefono, fax e posta elettronica.
  • Preventivi di consegna in tempo reale: integrazione con USPS, UPS, FedEx, e il Canada Post.
  • Abilita fatturazione ricorrente: usa questa funzione per consentire ai clienti di pagare nel tempo o acquistare abbonamenti.
  • Calcolo delle imposte automatico: integrazione con Avalara Ava Tax o Exact-o-Tax per stime di costi fiscali accurati.

Analitica e SEO

  • Ampi strumenti SEO: Scrivi URL personalizzati, meta titoli e meta descrizioni per i tuoi prodotti, categorie e pagine. Carica e crea i file robot.txt e approfitta della tua mappa del sito generata automaticamente.
  • Strumenti di reporting: visualizza report dei tuoi prodotti migliori e migliori categorie. Visualizza gli ordini per prodotto, le vendite per cliente e il traffico dai siti di referral.
  • Integrazione con Google: collega la piattaforma con Google Analytics e Google Adwords.

Web design

Ogni account Pinnacle Cart ti dà 30 modelli personalizzabili gratuiti tra cui scegliere. Fortunatamente, sono tutti completamente mobile reattivi (clicca qui per leggere l’importanza del design reattivo per dispositivi mobili).
Ho trovato che il web design di Pinnacle Cart un po’ misto. Alcuni dei loro modelli (come quelli di seguito) sono in linea con gli standard di progettazione del settore.

Tuttavia, la maggior parte dei 30 temi gratuiti di Pinnacle Cart hanno bisogno di un lifting. Sono un po’ datati.

Una volta scelto un modello, puoi modificare il tuo web design dall’amministratore. Sono disponibili editor HTML/CSS per coloro che hanno esperienza di programmazione. Fortunatamente, per quelli di noi che non parlano web, c’è uno strumento di modifica visivo. Utilizzando l’editor di tema, puoi modificare i pulsanti, le caselle, il testo, i colori e le immagini.

Ecco come appare l’editor di temi.

Dal video di installazione, ho supposto che la modifica del mio tema sarebbe stata semplice (e immagino che alla fine lo sarebbe stata). Tuttavia, a prima vista, l’editor di temi Pinnacle Cart non è il più intuitivo. Sono riuscito a capire la maggior parte degli elementi di design alla fine, ma è probabile che fosse grazie alla mia esperienza con il software eCommerce. I commercianti nuovi al software di eCommerce potrebbero trovare maggiori difficoltà.

Se questo ti spaventa, ci può essere una leggera curva di apprendimento.
Tuttavia, sono sicuro che dopo il processo iniziale di apprendimento, sarai in grado di fare i piccoli cambiamenti da solo.

Se hai bisogno di modifiche più grandi, puoi sempre assumere uno sviluppatore. In alternativa, puoi pagare Pinnacle Cart per creare un sito personalizzato per te. Essi offrono servizi di progettazione di alta qualità a prezzi tra 2100$ e 5200$. Oppure, se hai solo bisogno di aiuto con un paio di aspetti del tuo storefront, puoi usare i servizi di Pinnacle Cart scegliendo quel che ti server.

Integrazioni e componenti aggiuntivi

Poiché Pinnacle Cart dispone di funzionalità così estese già incorporate, dovrai chiedere molte meno applicazioni rispetto a quelle che vorrai per la maggior parte degli altri carrelli di spesa (cosa che è buona perché Pinnacle Cart non dispone di tutte le applicazioni disponibili).

Puoi trovare l’elenco completo delle 42 integrazioni di Pinnacle Cart qui.

  • Endicia : Spedizionerie che monitora i pacchetti e genera etichette di spedizione.
  • Avalara : calcolatrice imopste automatizzata.
  • Exactor : calcolatrice imopste automatizzata.
  • MailChimp : software per marketing via mail automatico.
  • Quickbooks : software di contabilità.
  • Doba : app di dropshipping che fornisce l’accesso a prodotti all’ingrosso.
  • Shipwire : magazzinaggio e servizio di evasione degli ordini.
  • Shopzilla : motore di ricerca online per lo shopping.

Puoi anche esportare i tuoi prodotti in mercati in tutto il web. Questi mercati includono Amazon, Yahoo! e eBay, tra gli altri.

Se non riesci a trovare l’applicazione che stai cercando, Pinnacle Cart ha un’API disponibile, o i tuoi sviluppatori possono creare una connessione per te.

Elaborazione di pagamento

Pinnacle Cart si integra perfettamente con oltre 30 gateway di pagamento. Mentre 30 opzioni sono un po’ basse per un carrello di shopping così popolare, è un numero perfettamente accettabile. Per l’elenco completo dei gateway di pagamento, guarda l’elenco delle funzionalità di Pinnacle Cart.
Potresti riconoscere queste soluzioni di pagamento popolari.

Pinnacle Cart si integra anche con First Data, che nomina come il suo “Gateway di pagamento preferito.”
Se gateway di pagamento, sistemi di pagamento e conti commerciante sono tutti nuovo per voi, vi consigliamo di visitare il nostro Merchant Account Comparison o contattarci per un consulto, e possiamo aiutarti a navigarlo.

Assistenza clienti e supporto tecnico

Pinnacle Cart fornisce assistenza attraverso una varietà di canali. Purtroppo, mentre Pinnacle Cart offre un supporto telefonico, questo supporto telefonico è disponibile solo in ore limitate. Se trovi difficoltà tecniche durante quei tempi, puoi sempre inviare un’e-mail. E se il tuo sito si blocca, puoi contrassegnare tale richiesta come “urgente” e sperare che il supporto di emergenza di Pinnacle Cart sia all’altezza. D’altra parte, se il tuo caso non è così pressante, puoi provare alcune delle altre opzioni qui sotto.

Recensioni negative e reclami

In linea di massima, le recensioni riguardanti Pinnacle Cart sono piuttosto positive. I clienti sono sempre soddisfatti di ciò che Pinnacle Cart può fare per il loro negozio. Come sempre, ci sono alcuni problemi con la piattaforma. Ecco cosa i clienti citano più spesso.

  • Curva di apprendimento: i nuovi utenti (specialmente chi non è abituato a software eCommerce) possono trovare Pinnacle Cart un po’ difficile in un primo momento. Con il tempo, però, sono certo che quasi ogni utente potrebbe imparare a eseguire la maggior parte delle operazioni.
  • Codice difficilotto: alcuni programmatori riferiscono che la programmazione di Pinnacle Cart può essere difficile, soprattutto se si sta cercando di fare modifiche importanti alle funzioni.
  • Non molto internazionale: Pinnacle Cart ha limitate capacità linguistiche, e mentre puoi elencare i tuoi prodotti in più valute, i commercianti segnalano qualche difficoltà ad accettare pagamenti al di fuori degli Stati Uniti e Canada.
  • Funzionalità mancanti: sono rimasto sorpreso nel rendermi conto che pur avendo Pinnacle Cart un enorme set di funzionalità, ci sono alcuni aspetti importanti che mancano. Soprattutto, Pinnacle Cart manca di un programma di fidelizzazione dei clienti, un blog incorporato e un’applicazione POS. Pinnacle Cart inoltre non utilizza un CDN (Content Delivery Network), il che può portare a siti più lenti.

Giudizi positivi e testimonianze

Ecco alcuni aspetti positivi di Pinnacle Cart.

  • Facilità d’uso: dopo la fase di configurazione iniziale, le operazioni quotidiane dovrebbero diventare molto semplici. Che sarebbe poi, dopo tutto, l’obiettivo di Pinnacle Cart.
  • Buona assistenza: sebbene l’assistenza telefonica di Pinnacle non sia disponibile il 100% del tempo, i clienti sono generalmente soddisfatti delle risposte che ricevono dalla squadra di Pinnacle Cart.
  • Funzionalità Marketing: i clienti amano le funzioni di marketing a disposizione con la piattaforma. Puoi integrare con i social media per aumentare i tuoi prodotti e utilizzare widget incorporati per mettere i tuoi prodotti su qualsiasi sito web. Inoltre, l’opinione pubblica ama le funzionalità amiche del SEO di Pinnacle Cart.
  • Integrazioni facili: la piattaforma Pinnacle Cart si integra facilmente con una varietà di altri software. In particolare, i clienti apprezzano l’integrazione di QuickBook per la loro contabilità e l’integrazione di Doba, che facilita dropshipping.

Sicurezza

Tutti i negozi Pinnacle Cart sono al 100% conformi con PCI (Payment Card Industry) livello uno. Pinnacle Cart è anche certificato PA-DSS.

Pinnacle Cart usa crittografia SSL OPEN per memorizzare le informazioni sulla carta di credito (devi abilitarlo per il tuo negozio). I certificati SSL non sono gratuiti con i negozi Pinnacle Cart. Dovrai acquistare il tuo; il prezzo inizia a 14.95$ per il SSL condiviso di Pinnacle Cart. Dai un’occhiata ad alcune altre opzioni per i certificati SSL qui.

Verdetto finale

Pinnacle Cart è un’ottima opzione sia per i principianti che per i grandi venditori con anni di esperienza. Con una vasta gamma di funzionalità, è facile capire perché Pinnacle Cart soddisfi le esigenze di tanti venditori.

La mia preoccupazione e riserva maggiore sono le ore limitate di assistenza telefonica di Pinnacle Cart. Internet non funziona entro le normali ore lavorative. Se hai una crisi, è bello avere qualcuno che ti sappia tenere per mano. Sono deluso che a Pinnacle Cart manchi questa funzionalità di assistenza.

Indipendentemente da ciò, vale la veramente la pena di esaminare Pinnacle Cart. Se hai il tempo (non richiede molto), iscriviti alla prova gratuita per vedere se Pinnacle Cart sia la scelta giusta per il tuo negozio online.

Comments

Leave a Reply

Loading…

Shopify Plus

Recensione Shopify Plus

Facebook Ads Tools

11 strumenti di pubblicità su Facebook che ti risparmieranno tempo e denaro