Semrsuh-Recensione

, , ,

Come utilizzare SEMRush per sconfiggere i tuoi concorrenti


Ci sono migliaia di strumenti SEO e, a seconda di quali sono i tuoi obiettivi, lo strumento che utilizzerai varierà in base al tuo obiettivo e allo stile.



Uno strumento SEO che può aiutarti a capire la concorrenza e portarti avanti nello sviluppo di una strategia per batterli è SEMRush .

Quando si tratta di dominare il panorama della ricerca, l’analisi della concorrenza è importante. Devi

1. Tenere d’occhio la concorrenza
2. Capire i loro punti di forza e i punti deboli
3. ma soprattutto, l’analisi competitiva viene fatta per aiutarti a capire come potresti migliorare la tua strategia.

Di conseguenza, parleremo di SEMRush e di come potrai usarlo per dominare i tuoi concorrenti e migliorare la tua strategia SEO.


SEMrush



Che cosa è SEMrush?

SEMRush è uno strumento di analisi competitiva che fornisce importanti metriche sulla tua concorrenza.
Esistono due tipi di account. L’account gratuito o di prova ti dà un accenno delle informazioni disponibili, stile iceberg, mentre con l’account a pagamento hai accesso a tutti i dati completi sui tuoi concorrenti, a partire da quale parola chiave porti più traffico verso di loro, al tipo di backlink che hanno.
Puoi anche regolare il filtro delle impostazioni in modo da personalizzare i risultati a seconda del dominio di Google che desideri esplorare.

Come usare SEMrush

Esistono diversi modi per utilizzare SEMrush. La tua strategia iniziale dipenderà dal tuo interesse primario. Dal momento che la mia attenzione è rivolta al SEO organico, di solito presto attenzione alla scheda di ricerca organica, di parole chiave e di backlink.

Prima di iniziare, ci sono alcune importanti terminologie SEMRush che dovete conoscere:

  • Parole chiave SE: Il numero totale di parole chiave che portano gli utenti al sito tramite Google.
  • Traffico SE: il traffico totale portato al sito web.
  • Costo: prezzo stimato della parola chiave organica. Ciò significa l’importo che spenderai tramite Google adwords se dovessi fare l’asta per le parole chiave (SE)
  • Parole chiave annunci: Parola chiave che il sito web sta acquistando tramite Google adwords
  • Traffico degli annunci: il numero totale di traffico portato al sito tramite Google adwords.
  • Prezzo del traffico degli annunci: stima dell’importo mensile speso per l’annuncio adwords.

Ora usiamo SEMRush per capire e probabilmente schiacciare il nostro concorrente.

Scheda organica

  1. Ottieni un elenco dei tuoi maggiori concorrenti. Puoi effettuare una rapida ricerca su Google utilizzando la parola chiave di destinazione o se sai già chi sono i tuoi concorrenti, (scommetto che avresti dovuto fare questo all’inizio della tua fase di progettazione SEO) semplicemente butta il loro URL nella barra di Explorer.

Per questo esempio, userò aisleperfect.com (questo sito è utilizzato solo per illustrare un punto).

  1. Fai clic sul pulsante di ricerca
  2. SEMRush recupera il risultato per il dominio, come illustrato di seguito.

Il risultato mostra tutto quello che devi sapere sul tuo concorrente. Ora puoi andare più a fondo e osservare le sezioni interessate. Come detto sopra, andremo a dare un’occhiata alla scheda organica e backlink e cercheremo di analizzare il risultato.

Scheda organica

Fai clic sull’organico

La posizione organica fornisce una rapida panoramica delle parole chiave che portano il traffico al sito web del tuo concorrente, il volume della parola chiave, la quota di traffico che il sito riceve come risultato di questa parola chiave in base alla posizione occupata, l’url sulla pagina del concorrente e la concorrenza SEO (che è il numero di risultati organici visualizzati per quella parola chiave)

Cosa puoi fare con queste informazioni per battere i tuoi concorrenti?



Ordina il risultato per volume per darti la parola chiave che guida il traffico più elevato alla pagina del tuo concorrente oppure ordina tramite la scheda dei risultati. Se il numero di risultati visualizzati in questa scheda è basso, significa che la parola chiave ha una bassa concorrenza. Questo è il tipo di parola chiave che dovresti usare.


SEMrush

Scheda ricerca di parole chiave

A volte non si desidera avviare l’analisi competitiva con un URL. A volte si desidera iniziare con una parola chiave che hai già in mente. SEMRush può anche fornire dettagli sufficienti per decidere se valga la pena usare quella parola chiave.

Inserisci la parola chiave che hai scelto nell’esploratore di ricerca. Utilizzerò “fornitura per feste” come parola chiave scelta. Immediatamente vediamo una serie di dati che possono aiutarci a decidere come utilizzare meglio questa parola chiave. Il primo risultato che vedrai è la panoramica.

Questa scheda mostra:

  1. Volume di ricerca organico
  2. Informazioni di ricerca a pagamento
  3. Distribuzione CPC nazionale
  4. Tendenze

La prossima scheda di interesse è la sintesi della “frase chiave”, perfetta per campagne di annunci. Puoi anche utilizzare le parole chiave correlate per darti delle idee o un punto di partenza per ulteriori ricerche di parole chiave

L’ultima scheda importante nel layout del SERP per la tua parola chiave di destinazione dove puoi vedere

  1. il sito che domina la SERP organica – questo ti dà un’idea di chi siano i tuoi veri concorrenti
  2. copy di annunci che dominano la serp – ti dà idee creative per il copy dell’annuncio.

Scheda Backlinks

I backlink sono un aspetto molto importante del SEO. Con il giusto mix di backlink, puoi migliorare il posizionamento di un sito web, aumentando il traffico e la visibilità del marchio per un sito web.

Probabilmente lo sapevi comunque.

Vediamo come SEMRush può aiutarti a capire il profilo di backlink del tuo concorrente.

  1. Inserisci un sito web nella ricerca explorer di SEMRush
  2. Fai clic sulla scheda backlink
  3. Clicca panoramica

Subito otterrai un risultato che assomiglia a questo.

Questa schermata ci mostra immediatamente

  1. Il backlink totale che ha il sito web di destinazione
  2. Distribuzione del backlink. Puoi vedere da questa schermata che il sito ha un sacco di backlink che puntano alle immagini (pensieri vaganti immagino)
  3. Tipo di collegamento: -do follow or no follow. Nel mondo della costruzione dei link, i link do-follow sono il top per la costruzione dei link, ma chi dice che un collegamento no-follow sia il male? Se il do-follow sono difficili da ottenere, inizia con il collegamento no-follow.

Il secondo segmento nella panoramica del backlink mostra i Paesi TLD (top-level domain) di distribuzione e di riferimento.

Armato di queste informazioni, puoi selezionare il TLD desiderato e esplorare come ottenere link da loro.

Conclusione:

SEMRush è un potente strumento che ti può aggiornare direttamente su chi siano i tuoi concorrenti per una parola chiave particolare, quello che hanno fatto e ti aiuta a progettare una strategia per conquistarli.


SEMrush

Basta parlare! Andiamo a fare quello che sappiamo fare meglio, “dominare il paesaggio delle SERP”.

Valutazione
4/5 ★★★★☆
Voti: 81



What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Comments

Deja un comentario

Loading…