Recensione WooCommerce
in , , ,

Recensione WooCommerce, un plugin gratuito per il carrello specifico per i siti di WordPress

Panoramica

Se hai un sito di WordPress (e chi non ce l’ha) ci sono buone probabilità che tu ti stia chiedendo come monetizzarlo. Ci sono alcune opzioni disponibili, ma la più popolare è WooCommerce.



WooCommerce è un plugin gratuito per il carrello degli acquisti open-source specifico per i siti di WordPress. Dal suo rilascio nel settembre del 2001, il plugin WooCommerce è stato scaricato oltre 19 milioni di volte. Ad oggi, WooCommerce sostiene di implementare 1.7 milioni di negozi attivi, un bel 39% di tutti i siti di e-Commerce. Si direbbe che le persone lo amino.

Anche se WooCommerce è gratuito da scaricare, non è totalmente gratis gestire un negozio WooCommerce. Prevedi di spendere una bella somma per il web hosting e le estensioni necessarie per eseguire funzionalità avanzate.



Indipendentemente dalle tariffe che vengono fornite con la piattaforma, è chiaro perché tanti commercianti si fidino di WooCommerce per il loro negozio online; WooCommerce offre le funzionalità necessarie ad un prezzo contenuto e si integra in una piattaforma che stai già utilizzando.

Leggi per vedere se WooCommerce sia il carrello per il tuo negozio online.

Prezzi

WooCommerce è un plugin open source di WordPress che è gratuito da scaricare. Non addebita commissioni per transazione. Non limita la larghezza di banda o l’archiviazione (l’hosting del tuo sito lo farà).

Ciò non significa che WooCommerce sia privo di ogni spesa. Innanzitutto, per mantenere un sito WooCommerce, devi acquistare hosting per il tuo sito di WordPress.org. E per ottenere il massimo utilizzo dalla piattaforma, dovrai prenderti per vari add-on ed estensioni, che vanno da gratis a centinaia di dollari.

Tuttavia, poiché molte di queste estensioni sono acquisti una tantum, probabilmente finirai per pagare un po’ meno di quanto faresti con un’altra opzione popolare come Shopify.

Web-Hosted o su licenza

WooCommerce è un plugin WordPress ospitato sulla rete che può essere utilizzato con qualsiasi account WordPress.org (WooCommerce non è attualmente disponibile per i siti di WordPress.com).

Il tuo sito WooCommerce è auto-ospitato, quindi hai la piena proprietà di tutte le tue informazioni. Scopri le soluzioni di hosting per il tuo sito WordPress qui.

Dimensione specifica del business

WooCommerce funziona sia per le piccole che per le grandi aziende.

Devi tuttavia notare che se ti aspetti un sacco di traffico o pian piano raggiungerai migliaia di prodotti, dovrai trovare un hosting che possa tenere il passo con l’utilizzo della larghezza di banda. (WooCommerce dà una risposta piuttosto vaga di quanti prodotti la loro piattaforma sia in grado di supportare.)

Requisiti hardware e software

WooCommerce si integra in qualsiasi sito di WordPress.org, anche se funziona meglio quando è associato a un WooTheme (più su questo in Web Design). È necessario mantenere una forte connessione a Internet e un browser aggiornato.

I requisiti del server sono i seguenti:

  • PHP 5.6 o superiore
  • MySQL 5.6 o superiore
  • WooCommerce 2.5 richiede WordPress 4.1+
  • WooCommerce 2.6 richiede WordPress 4.4+
  • Limite di memoria WP di 64 MB o superiore (128 MB o superiore è preferibile)

Facilità d’uso

WooCommerce funziona senza problemi con WordPress, il che è ottimo per i commercianti che hanno già familiarità con la popolare piattaforma di blogging. Per me, WooCommerce era un po’ più difficile da prendere e lanciare, anche se non era certamente impossibile.

WooCommerce si connette alla tua piattaforma di WordPress come qualsiasi altro plugin WordPress. Fai clic su “Aggiungi nuovo” nella pagina dei plugin e cerca WooCommerce. Quindi fai clic su “Installa” e su “Attiva”.

Suona semplice, giusto? Lo è.

Onestamente, gran parte della mia confusione ha avuto a che fare con la differenziazione tra WordPress.org e WordPress.com. Ho cercato ovunque sul mio sito WordPress.com, solo per scoprire che i piani gratuiti WordPress non supportano WooCommerce. Oh.
Da lì, una procedura guidata di installazione ti porterà attraverso i passi fondamentali per iniziare con WooCommerce. La procedura guidata di installazione richiede meno di cinque minuti per iniziare ed è abbastanza semplice, specialmente se guardi questo video (che vorrei aver trovato prima di iniziare).

Da lì puoi acquistare un premio WooTheme o scaricare il tema gratuito di Storefront che WooCommerce consiglia vivamente. Puoi farlo qui o nel tuo pannello amministratore.
Quindi puoi iniziare ad aggiungere prodotti. Sinceramente, trovo l’editor del prodotto un po’ strano (l’aggiunta di prodotti assomiglia alla scrittura di un blog), ma funziona bene. Puoi anche categorizzare i prodotti e aggiungere attributi in questa pagina.

Fai clic su pubblica e visualizza immediatamente le modifiche.

Inoltre, puoi accedere agli ordini in sospeso, alle impostazioni di spedizione, alle informazioni sui prodotti e al monitoraggio delle scorte dal tuo dashboard di WordPress.

WooCommerce è dotato di funzionalità di spedizione abbastanza decente chiavi in mano. Ci sono opzioni per la consegna gratuita, la spedizione a prezzo fisso, la presa in consegna locale e la consegna locale e all’estero. C’è un calcolatore di costi di spedizione automatico e puoi impostare tariffe diverse in base alle zone di spedizione. Con alcuni componenti aggiuntivi puoi fornire stime di spedizione da vettori principali come USPS, UPS e FedEx.

L’inizio con WooCommerce non era così facile come mi aspettavo o speravo, anche se è difficile dire esattamente perché. Penso che parte della difficoltà abbia avuto a che fare con l’integrazione di WordPress e WooCommerce. Sono abituato a trattare con WordPress, e mi sono abituato a gestire gli amministratori e-commerce, ma sono stato sorpreso da un amministratore di eCommerce che assomiglia a WordPress.
Consiglio vivamente l’utilizzo dei video tutorial video tutorial di WooCommerce che guidano l’utente attraverso le fasi iniziali di configurazione del negozio WooCommerce (vorrei averli trovati prima).

Caratteristiche

WooCommerce offre funzionalità in un modello Core + Extensions. La piattaforma è dotata di tutte le funzionalità fondamentali necessarie chiavi in mano. Puoi iniziare a vendere immediatamente con il pacchetto WooCommerce di base. Tuttavia, se la tua attività commerciale richiede funzionalità di spedizione o checkout più avanzate, dovrai spendere dei soldi su componenti aggiuntivi. Ecco alcune delle funzioni che puoi ottenere gratuitamente con ogni download di WooCommerce.

  • Design accessibile per cellulari. Sia il tuo storefront che il tuo pannello amministratore funzionano in modo ottimale sui dispositivi mobili. I tuoi clienti possono fare acquisti in viaggio, e puoi gestire i loro ordini da qualsiasi luogo.
  • Vendere prodotti digitali e fisici. Devi solo spuntare una casella per mostrare che i tuoi prodotti digitali non richiedono consegna.
  • Supporto per la geolocalizzazione. La geo-localizzazione rileva gli indirizzi dei tuoi clienti al fine di razionalizzare il trasporto e i calcoli fiscali.
  • Buon acquisto. WooCommerce viene fornito con una singola pagina di pagamento per aiutare la conversione. Inoltre, WooCommerce utilizza AJAX per i pulsanti “Aggiungi al carrello”, in modo che le pagine non abbiano bisogno di ricaricare quando un cliente aggiunge un nuovo prodotto.
  • Organizza i tuoi prodotti. Raggruppa i tuoi prodotti per categoria, aggiungi variazioni a ciascun prodotto e vendi prodotti complementari.
  • Gestione delle scorte. La gestione delle scorte integrata di WooCommerce monitora il livello di magazzino, mantiene le scorte se un ordine viene annullato, e nasconde prodotti esauriti dal tuo negozio.
  • Opzioni di spedizione. C’è un calcolatore di spedizione nella pagina del carrello della spesa, quindi non ci sono sorprese al momento della cassa. Fornisci l’opzione di avere due indirizzi differenti per la spedizione e per la fatturazione.
  • Ottimizzazione del motore di ricerca. Beneficia di best practice integrate a livello SEO WordPress.
  • Crea buoni e sconti. Offri sconti per un solo elemento o per tutti.
  • Opzioni di check-out. Consenti ai tuoi clienti di creare un account sul tuo sito o di uscire come ospiti.
  • Abilita recensioni del prodotto. Lascia che i clienti pubblichino recensioni dei tuoi prodotti. Puoi anche assicurarti che questi commenti siano solo da clienti verificati.
  • Analytics. Utilizza i rapporti di WooCommerce per monitorare i profitti e seguire gli ordini, il traffico e le tendenze di crescita. Integra Google Analytics (anch’esso gratuito) per ulteriori analisi approfondite.
    Altre funzionalità sono disponibili con WooCommerce. Questi sono solo i pochi che ritengo più importanti. Per l’elenco completo, basta cliccare qui.
    (Nota: nel primo trimestre del 2017, WooCommerce intende presentare alcune nuove funzionalità, rilasciando WooCommerce 2.7, un nuovo servizio di spedizione SaaS e un nuovo strumento per gli sviluppatori WooCommerce.)

Web design

Anche se WooCommerce può essere integrato tecnicamente in qualsiasi tema WordPress, raccomando di utilizzare un WooTheme per un paio di motivi: in primo luogo, utilizzare un WooTheme riduce le emicranie associate all’applicazione di aggiornamenti WooCommerce al tuo negozio. In secondo luogo, il supporto del biglietto da visita WooCommerce è valido solo per i prodotti Woo.



I WooThemes sono in genere disponibili da $39 a $139, anche se WooCommerce fornisce un paio di temi gratuiti, tra cui “Storefront”, che l’azienda promuove pesantemente. Mentre Storefront non è il modello più mirabolante che abbia mai visto, va bene per essere un tema gratuito che funziona senza problemi con tutti gli aggiornamenti di WooCommerce.
WooCommerce ha recentemente (settembre 2016) interrotto i loro vecchi strumenti dell’editor visuale per Storefront e introdotto una nuova estensione, Storefront Powerpack. Questa estensione include tutti gli strumenti inclusi nei pacchetti precedenti: Storefront Designer, Storefront WooCommerce Customizer e Customized Storefront Checkout. Storefront Powerpack ti dà la possibilità di apportare modifiche all’aspetto del tuo sito Storefront senza toccare alcun codice.
Se preferisci ancora più controllo sulla grafica del tuo negozio, è sempre possibile aggiungere sub-temi o modificare i fogli di stile HTML e CSS. Poiché WooCommerce è open-source, non ci sono limiti alle personalizzazioni che puoi apportare alla tua piattaforma, ma dovresti essere consapevole che avrai meno probabilità di beneficiare del supporto del biglietto da visita WooCommerce se personalizzi il tuo negozio.

Integrazioni e componenti aggiuntivi

Come ho già detto, WooCommerce esegue un approccio Core + Extensions alla loro piattaforma. Tutte le funzionalità avanzate possono essere necessarie tramite estensioni, tipicamente a pagamento.

L’app store di WooCommerce dispone di quasi 400 estensioni. Raccomando di fare una ricerca tra le estensioni nello stesso modo in cui stai attualmente facendo una ricerca tra i carrelli commerciali di e-Commerce. Prenditi il ​​tuo tempo e scopri quello che ti serve. Quindi, leggi un sacco di recensioni sui prodotti e confrontali per scoprire cosa servirà meglio la tua azienda.

Puoi trovare l’elenco completo delle estensioni di WooCommerce qui. L’elenco di alcune delle mie preferenze da terze parti qui sotto.

  • Avalara AvaTax: calcolatore di imposte automatico
  • ShipStation: soluzione di spedizione basata su cloud
  • Zapier: facilita i collegamenti con oltre 500 estensioni
  • TaxJar: calcolatore di imposte automatico
    Tieni presente che anche WooCommerce è dotato di un’API REST e un sacco di documentazione. Se non riesci a trovare ciò di cui hai bisogno, puoi sempre pagare qualcuno per costruire il collegamento per te.

Elaboratore di pagamento

WooCommerce è dotato di cinque gateway di pagamento integrati, ma se questo non è sufficiente per te (e se si verifica una crescita significativa, non lo sarà), i gateway di pagamento aggiuntivi sono disponibili come estensioni.

Ecco le funzionalità di pagamento di WooCommerce:

  • Trasferimento bancario diretto
  • Assegno
  • Pagamento alla consegna
  • PayPal
  • Simplify Commerce (solo USA)

I gateway di pagamento aggiuntivo includono le seguenti opzioni popolari:

  • Amazon Payments
  • Stripe
  • Authorize.Net
  • PayPal Pro/Advanced/Express
  • FirstData
  • Braintree

Guarda la lista completa qui.

Assistenza clienti e supporto tecnico

Come nel caso della maggior parte delle opzioni open-source, WooCommerce è dotato di supporto personale molto limitato. Non potrai trovare supporto via social media, e-mail, chat in diretta o telefono, anche se puoi inviare un ticket web. Di solito, WooCommerce risponde entro 48 ore.

Le opzioni di supporto sono ulteriormente limitate se si sceglie di personalizzare il sito con un sacco di prodotti non Woo. WooCommerce ti chiederà di disattivare quei prodotti di terze parti prima di poter fornire qualsiasi aiuto. Puoi dare un’occhiata alla politica di supporto di WooThemes qui.
Anche se il supporto personale è limitato, WooCommerce consente di accedere a numerose opzioni di auto-aiuto. Questi strumenti includono:

  • Documentazione
  • Video Tutorial
  • Forum  (disponibile solo con l’acquisto di un prodotto Woo)
    Ricorda che mentre WooCommerce si integra con WordPress, i due non sono la stessa cosa. Se hai qualsiasi domanda riguardante WordPress, dovrai rivolgerti all’aiuto di aiuto WordPress invece di WooCommerce.

Recensioni negative e reclami

Poiché WooCommerce è la forza dietro tanti negozi online, ci sono un sacco di recensioni dei clienti disponibili online. Nel complesso, queste recensioni tendono ad essere positive, ma ci sono ancora cose anche l’utente più entusiasta di WooCommerce vorrebbe vedere migliorata. Di seguito sono riportate alcune delle denunce più diffuse:

  • Le estensioni possono accumularsi. WooCommerce è assolutamente gratuito, ma le sue estensioni non lo sono. Alcune estensioni sono acquisti una tantum, altre sono abbonamenti mensili. Fate ricerca.
  • Supporto limitato. Devi acquistare un prodotto da WooThemes per accedere sia alla base di conoscenze che ai forum degli utenti. La risposta ai ticket web è riferita come piuttosto lenta.
    Meno flessibilità del tema. Mentre in teoria è possibile utilizzare qualsiasi tema WordPress, probabilmente non ti conviene. WooThemes funziona meglio con WooCommerce.
  • Ripida curva di apprendimento. Alcuni non sono d’accordo con questo, ma personalmente, ho trovato che fosse vero. Ho avuto difficoltà a capire come cominciare.

Alcune altre denunce meno frequenti menzionano:

  • Documentazione limitata. Mentre alcuni dicono che c’è un sacco di documentazione disponibile, alcuni clienti sostengono che non ce n’è abbastanza.
  • Difficoltà con gli aggiornamenti del prodotto. I temi non-Woo hanno difficoltà con gli aggiornamenti di Woo. Prendi un WooTheme!
  • Codice pasticcione (secondo alcuni sviluppatori).
  • Difficoltà ad incorporare estensioni. Un cliente dice che è difficile fare sì che le estensioni lavorino con la piattaforma e con l’un l’altra.

Giudizi positivi e testimonianze

Ci sono molti clienti che cantano le lodi di WooCommerce. Ecco cosa discutono più spesso:

  • Temi attraenti. WooThemes offre 31 opzioni reattivi su cellulare, e sono tutti puliti e con bella immagine.
  • Pagamento in una pagina singola. La cassa di una pagina è spesso considerata una funzionalità avanzata. È bello che sia inclusa in ogni piattaforma WooCommerce.
  • Scalabile. WooCommerce può crescere con te.
  • Ottima selezione di estensioni. Con quasi 400 disponibili, troverai sicuramente i componenti aggiuntivi necessari per implementare il negozio come vuoi.
  • Comunità di WordPress. Quando si scarica WooCommerce, ci si unisce a una grande comunità di proprietari di negozi che si aiutano a vicenda per trovare soluzioni a problemi tecnici. Inoltre, poiché WooCommerce è un’opzione popolare di open-source, è possibile prevedere che gli sviluppatori continuino ad aggiungere costantemente funzionalità ed estensioni.
  • Gratuito. Gratis è un prezzo molto buono.

Ecco alcune recensioni positive meno comuni di WooCommerce.

  • Aggiornamenti. Gli aggiornamenti si verificano spesso e i clienti segnalano che le nuove versioni della piattaforma sono costantemente migliori rispetto a quella precedente.
  • Esercitazioni e video. Queste guide passo-passo rispondono alle più comuni domande tecniche.

Sicurezza

Poiché WooCommerce è auto-ospitato, la sicurezza del tuo sito è a carico tuo. Certo, WordPress è dotato di alcune funzionalità di protezione integrate e gateway di pagamento di terze parti riducono alcuni dei rischi personali. Ma sei ancora responsabile della protezione del tuo sito contro le violazioni della sicurezza. Clicca qui per i consigli di WooCommerce in materia di sicurezza.

Verdetto finale

I progetti DIY fanno al caso tuo? Se è così, WooCommerce potrebbe essere la tua piattaforma.

WooCommerce è una soluzione a basso costo (se mantieni le tue estensioni a pagamento a un numero ragionevole) e fa un ottimo lavoro per sfruttare SEO e funzionalità di WordPress per il tuo beneficio. E, se sei disposto a lavorare attraverso problemi tecnici con solo alcune guide e forum a cui appoggiarti, WooCommerce potrebbe essere l’opzione giusta per te.

Pronto ad aderire alla comunità WooCommerce? Clicca sul link sottostante.

Inizia with WooCommerce

Valutazione
4/5 ★★★★☆
Voti: 53



What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Comments

Lascia un commento

Loading…

Recensione Prestashop

Recensione PrestaShop, una soluzione di shopping internazionale

Volusion recensione

Recensione Volusion, un software per il carrello che permettesse loro di vendere facilmente online